Roma, via Gonalons per N’Zonzi. Malcom e Olsen, ci siamo

0
676
Steven N'Zonzi

CALCIOMERCATO ROMA N’ZONZI – Ho cercato di mettere a disposizione del tecnico la rosa quasi al completo prima dell’inizio del ritiro». Parole, qualche giorno fa, del d.s. della Roma Monchi, che non è volato negli Stati Uniti con la squadra – i giallorossi sono atterrati a San Diego ieri notte – per completare l’opera di costruzione della squadra.

Sistemato Defrel alla Sampdoria, in prestito oneroso con diritto di riscatto, l’arrivo di Malcom – la situazione si dovrebbe sbloccare da un momento all’altro, la clinica Villa Stuart è allertata per le visite mediche sue e di Olsen, pure lui molto vicino – dovrebbe portare alla partenza di un altro esterno offensivo: in ballottaggio rimangono El Shaarawy e Perotti.

Il primo è uno dei pupilli di Di Francesco, che lo scorso anno lo definì «ideale per il 4-3-3». Ma è anche quello che ha più mercato e quindi ha più possibilità di essere ceduto. Perotti ha qualche estimatore in Spagna, ma il suo sogno è tornare in Argentina al Boca Juniors. Con la cessione di un esterno offensivo, con il resto dei soldi incassati per la vendita di Alisson e con la partenza, a quel punto necessaria, di Gonalons, Monchi potrebbe puntare sul campione del mondo N’Zonzi, che ha una clausola di 35 milioni di euro.

Il difensore brasiliano Castan dovrebbe finire al Frosinone, mentre per il connazionale Juan Jesus ci sono state molte manifestazioni di interesse (Porto e Torino soprattutto) ma nessuna trattativa concreta.

(Corriere della Sera)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA