Nicolò Zaniolo

ULTIME NOTIZIE ITALIA SVIZZERA – A Basilea finisce 0-0. Primo tempo propositivo per l’Italia che non riesce a concretizzare nessuna delle molte azioni create. Berardi spreca malamente a tu per tu con il portiere, mentre nella seconda frazione Jorginho si fa ipnotizzare da Sommer e sbaglia un calcio di rigore.

A sorridere nonostante il risultato è Niccolò Zaniolo che ritrova il campo con la maglia della nazionale un anno esatto dopo il maledetto infortunio al ginocchio che lo ha tenuto fuori tutta la scorsa stagione.

Pellegrini e Cristante restano in panchina per tutto il match. L’Italia mantiene la testa del girone con quattro punti di vantaggio sulla Svizzera che però ha due partite in meno da giocare. Gli azzurri continuano ad inseguire il record di risultati utili consecutivi: con il pareggio di oggi sono 36 partite senza perdere come il Brasile del 1994. Se nemmeno mercoledì con la Lituania arrivasse una sconfitta, l’Italia diventerebbe la nazionale con l’imbattibilità più lunga di sempre con 37 gare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID