Nicolò Zaniolo

NOTIZIE AS ROMA ZANIOLO“Fonseca ha chiesto di vedere i giocatori almeno fino al termine del ritiro, poi tireremo le somme e vedremo se potranno far parte del progetto tecnico o meno. Solo allora sapremo il loro destino”. E’ Gianluca Petrachi a ribadire la voglia del nuovo tecnico di testare sul campo, di persona, i limiti e le potenzialità di un gruppo che, una settimana dopo l’inizio del ritiro, sta gradualmente scoprendo.

“Io non ho mai detto che è sul mercato – risponde Petrachi alle indiscrezioni che vogliono la Roma in trattativa con Tottenham e Juve per la cessione di Zaniolo – L’ho sgridato come fa un padre di famiglia con il figlio, per farlo rientrare in certi binari. Io devo lavorare per far rendere al meglio Nicolò. Poi, certo, il mercato è pieno di insidie: nessuno pensava che la Juventus potesse cedere ai tempi Zidane, e invece è successo. Esattamente come Florenzi, che non è in uscita, ma se dovesse arrivare un’offerta la valuteremo. I nostri punti fermi li riconosciamo”. Della serie, non mettiamo in vendita i giocatori, ma tutti sono in vendita.

L’idea di Petrachi, seduto accanto a Leonardo Spinazzola nel giorno della presentazione alla stampa dell’ex Juve, sarebbe quella di azzerare completamente il mercato di Monchi, rivoluzionando del tutto la squadra. “Colpi a sensazione non le prometto, ma abbiamo voglia di cambiare tante cose”.

(La Repubblica – F. Ferrazza)

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID