Florenzi e De Sciglio le novità

285

Squadra che vince non si tocca e Conte non sembra intenzionato a cambiare (troppo) stasera. Potrebbe optare per uno-due cambi, uno sicuro riguardante la fascia sinistra, con l’esclusione di Darmian, che ha speso molto contro il Belgio. Al suo posto De Sciglio, mentre la seconda opzione chiama in causa Parolo che potrebbe fare spazio allo scapitante Florenzi. Queste le ultime indicazioni dopo l’allenamento di rifinitura di ieri mattina a Montpellier prima della partenza per Tolosa. Per il resto confermatissimi gli uomini che hanno divorato i Diavoli Rossi. Blindata la difesa con Buffon tra i pali, Barzagli, Bonucci e Chiellini davanti al numero uno azzurro. In mezzo accanto a De Rossi centrale davanti alla difesa, agiranno Florenzi (o Parolo) e Giaccherini, sugli esterni l’insostituibile Candreva e, come detto, De Sciglio probabile cambio per Damian. Davanti confermata la coppia Pellè-Eder. Nella Svezia Hamren deve fare a meno di Lustig. Contro l’Italia il tecnico gialloblù si affida al solito 4-4-2, con l’impiego certo del palermitano Hiljemark a centrocampo al fianco di Larsson, dell’ex Cagliari Ekdal e Kallstrom, mentre davanti sarà Guidetti ad affiancare Ibrahimovic.

(Il Tempo)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA