Foto Fabio Rossi/AS Roma/LaPresse 11/04/2021 Roma (Italia) Sport Calcio Roma-Bologna Campionato Italiano Serie A TIM 2020/2021 - Stadio Olimpico Nella foto: Borja Mayoral esulta dopo aver segnato il gol dell' 1-0 Photo Fabio Rossi/AS Roma/LaPresse 11/04/2021 Rome (Italy) Sport Soccer Roma-Bologna Italian Football Championship League Serie A Tim 2020/2021 - Olimpic Stadium In the pic: Borja Mayoral celebrates after scoring goal 1-0

ULTIME NOTIZIE AS ROMA BOLOGNA MAYORAL – Contro il Bologna prestazione della Roma non è bella, ma essenziale. Utile, dunque, per tornare al successo. Il gol di Mayoral è sufficiente per riabilitarsi parzialmente in serie A, dopo aver conquistato solo 1 punto nelle ultime 3 gare ed essere scivolata al 7° posto in classifica, scrive Il Messaggero.

L’obiettivo del resto è uno, l’unico rimasto a disposizione. E, con il 4° posto ormai lontano (-6 dall’Atalanta), anche fondamentale: vincere l’Europa League significa avere la garanzia di partecipare alla prossima edizione dalla Champions. Così Fonseca risparmia diversi titolari: oltre allo squalificato Cristante, lascia in panchina Pau Lopez, Karsdorp, Veretout, Pellegrini e Dzeko. In più è appena tornato a disposizione Mkhitaryan che, fuori dall’11 marzo, non parte però dall’inizio.

Entrerà a metà del 2° tempo, insieme con Veretout: test per il ritorno dei quarti. A destra l’esordio da titolare di Reynolds, ancora acerbo e spaesato. Mancini, da capitano, fa la sua figura. Peres, squalificato dopo la gara di Amsterdam, è il fluidificante a sinistra, ma non sembra trovarsi a suo agio. In mediana lo sfasato Villar affianca lo stanco Diawara. Dietro a Mayoral, Perez e Pedro: il trio va al minimo.

Il centravanti, però, continua a fare il suo dovere: Mayoral, 14 gol stagionali, realizza il 7° in A e indirizza il match alla fine del 1° tempo. Su lancio di Ibanez, vola in contropiede dopo la spizzata di testa di Danilo: saltato Skrorupski, fa centro a porta vuota. Mihajlovic ha chiesto, senza essere ascoltato, l’intervento del Var per il contrasto aereo tra Mayoral e Danilo, e si è sfogato calciando una bottiglietta d’acqua in zona quarto uomo e verso la panchina giallorossa. Dopo l’intervallo e il nuovo tiro di Soriano, a lato, il pressing del 4-2-3-1 di Mihajlovic, con marcature personalizzate, è evaporato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA