Houssem Aouar

CALCIOMERCATO AS ROMA LENGLET AOUAR – Mentre Frattesi e Celik restano in stand-by, in attesa di perfezionare un accordo economico adeguato, la Roma continua a guardarsi in giro, scrive Leggo. Perché fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio.

Nel caso, infatti, dovesse complicarsi la trattativa col Sassuolo per il centrocampista azzurro, gli occhi giallorossi si sarebbero posati su Aouar del Lione. Centrocampista moderno, affamato e col contratto in scadenza nel 2023, il ragazzo ha una valutazione di circa 22 milioni di euro.

Sicuramente alta, ma aggirabile con qualche contropartita: raffreddata la pista Veretout, in orbita Milan, Tiago Pinto avrebbe proposto uno tra Diawara e Darboe più cash. Dalla mediana alla difesa.

Ai nomi caldi, già da un po’, di Evan Ndicka dell’Eintracht e Clément Lenglet del Barcellona, entrambi centrali mancini, da ieri si aggiunge quello di Benoit Badiashile del Monaco. Classe 2001, 194 centimetri, è profilo che piace parecchio a Trigoria nonostante il suo club voglia 30 milioni di euro e su di lui abbiano chiesto informazioni Siviglia e Juventus. Sul taccuino romanista, infine, pure Claudinho esterno brasiliano dello Zenit San Pietroburgo: se dovesse saltare Guedes potrebbe essere l’uomo giusto per dare ulteriore qualità e gol all’attacco.

Conference League. Nel mese di giugno sono stati 5 i Municipi della Capitale ad aver ospitato il trofeo. Cinque zone scelte con l’obiettivo di ringraziare le rispettive comunità per aver manifestato, nei mesi precedenti, tutto il proprio supporto alla realizzazione delle attività di sostenibilità e solidarietà. Niente Gamper a Barcellona il prossimo 6 agosto per i giallorossi di Mou. Ma i blaugrana minacciano di andare per vie legali se la Roma non si presenterà.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID