Nicolò Zaniolo

CALCIOMERCATO AS ROMA ZANIOLO GALATASARAY – Un volo privato da Milano, le visite mediche già prenotate e le telefonate con Icardi e Sergio Oliveira pronti ad accoglierlo. L’affare che porterà Zaniolo al Galatasaray è praticamente chiuso, scrive Leggo, e ha vissuto ieri una giornata decisiva iniziata con il drammatico terremoto che ha sconvolto la Turchia.

La call prevista in mattinata tra Pinto e la dirigenza del Gala è stata così rinviata in serata quando è arrivata la fumata bianca. La Roma aveva ricevuto nella notte anche l’offerta del Fenerbahce leggermente più alta, ma il giocatore voleva solo i giallorossi di Istanbul.

Zaniolo ha detto sì a un quadriennale da 3,5 milioni a stagione e una clausola da 30 milioni che gli permetterà in estate di accettare altre mete (Milan?).

A testimoniare il buon andamento della trattativa è arrivato anche una storia di Zaniolo decisamente poco gradevole. Il 23enne appariva in mutande e con un bel sorriso stampato sulla faccia. Il tutto nel bel mezzo del dramma turco, anche per questo l’entourage ha suggerito a Nicolò di cancellare la foto. C’era solo da trovare l’accordo coi club. Il Galatasaray ha alzato l’offerta a 20 milioni più 3 di bonus avvicinandosi sensibilmente ai 25 richiesti dalla Roma (il 15% finisce all’Inter).

Oggi, a un giorno dalla chiusura del mercato, dovrebbe arrivare l’ufficialità col giocatore pronto a imbarcarsi da Milano con un aereo privato verso Istanbul.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID