Pedro

CALCIOMERCATO AS ROMA PEDRO LAZIO – C’è già la firma virtuale al biennale ribassato a 2,5 milioni a stagione per Pedro che da ieri pressa la Roma per ottenere la rescissione. La Lazio non vuole pagare il cartellino ma la Roma vorrebbe una buonuscita fra 500mila euro e il milione, scrive Il Messaggero.

Se dovessero esserci resistenze, Pedro rinunciare alla buonuscita per consentire alla Lazio di tesserarlo entro domani alle 12 ed essere disponibile per la prima di campionato a Empoli. Pedro è a un passo e si è tolto denaro dalla busta paga pur di lasciare Mourinho e raggiungere l’estimatore Sarri, con cui ai tempi del Chelsea aveva sfornato 13 reti e accumulato ben 52 presenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA