Ricci, dopo l’anno a Crotone, ha ormai fatto il salto e la Roma sta parlando con il suo procuratore per rinnovare il contratto, in questi giorni la sorpresa è Eros De Santis. Fa il terzino, può fare anche il centrale e ha quelle caratteristiche di giocatore polivalente che potrebbero far comodo all’allenatore. In teoria potrebbe fargli comodo anche Di Livio, che ieri faceva i cross, sempre precisi, per le esercitazioni difensive e con ogni probabilità sarà mandato a giocare. Dovrebbe restare in Primavera invece Marchizza, così come Crisanto e Romagnoli che, salvo sorprese, saranno il primo e il secondo portiere. Ponce è atteso da un prestito (probabilmente a Gijon come sostituto di Sanabria, anche se non è ancora definita la trattativa), Soleri invece dovrebbe rimanere come fuoriquota con De Rossi. Nura resterà, anche perché infortunato; Seck dovrebbe far parte della prima squadra; su D’Urso, che in questi giorni è incollato a Strootman per cercare di imparare in più possibile, deciderà Spalletti.

(Gazzetta dello Sport)

© RIPRODUZIONE RISERVATA
SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID