Edin Dzeko

NOTIZIE AS ROMA DZEKO – Edin Dzeko, attaccante della Roma e della Bosnia, ha rilasciato un’intervista a Sportklub.ru in cui ha parlato degli obiettivi della sua Nazionale dopo l’esclusione da Russia 2018 e delle principali candidate a vincere il Mondiale. Queste le sue parole:

Sugli obiettivi delle Bosnia
Ora il nostro obiettivo è qualificarci per l’Europeo. Abbiamo cominciato un nuovo progetto, che ha previsto, oltre all’arrivo di un nuovo allenatore, anche il debutto di giovani di talento, che verranno guidati da giocatori già inseriti nel giro della nazionale

Sulle candidate a vincere il Mondiale
Oltre al Belgio e alla Francia, che hanno fatto molto bene, vincendo la prima partita, bisogna tenere d’occhio anche il Brasile, la Spagna e soprattutto la Germania. Nonostante quest’ultime abbiano cominciato con il piede sbagliato il mondiale, occorre sempre prestargli molta attenzione. In queste nazionali, sono presenti dei giocatori che militano in club di prestigio che giocano moltissime partite durante l’anno, ed è quindi fisiologico che la stanchezza si faccia sentire e che possa portare a delle brutte prestazioni, come quelle finora viste

Sul cammino delle squadre balcaniche
Serbia e Croazia hanno dimostrato nelle prime partite di avere la possibilità di passare il turno, poiché, a differenza di molte delle favorite, hanno vinto nel primo turno. I croati, giocano molto più pazientemente di prima, hanno giocato con sicurezza e hanno vinto facilmente, il che è ancora più importante se teniamo conto del fatto che l’Argentina non ha vinto con l’Islanda. Così come la Serbia, che ha vinto contro il Costa Rica grazie alla maestria di Kolarov

© RIPRODUZIONE RISERVATA