Stoycho Mladenov

ULTIME NOTIZIE AS ROMA CSKA SOFIA MLADENOV – Domani la Roma affronterà il CSKA Sofia in Conference League. Questa mattina, alle 8 ore italiane, la squadra della capitale bulgara è partita per Roma.

Prima di partire, il tecnico bulgaro, Stoycho Mladenov, ha parlato ai giornalisti presenti: “Andiamo a Roma con l’obiettivo di giocare bene, se possibile anche per vincere. Vogliamo un risultato positivo e difendere il nome del CSKA. Voglio vedere aggressività e velocità, cosa che ci è mancata in campionato contro lo Slavia. Cercheremo di segnare già dall’inizio della partita”. 

Riguardo l’assenza di alcuni giocatori importanti per infortunio come Youga e Geferson, il tecnico commenta: “E’ un problema che dobbiamo affrontare, ne ho avuto a che fare fin dal mio arrivo al CSKA. Spero di recuperare i giocatori uno ad uno dopo la prossima partita di campionato, perché abbiamo bisogno di tutti. E’ chiaro che il nostro stato d’animo è positivo, questa è l’impressione che ho avuto parlando con i giocatori negli allenamenti. Siamo fiduciosi, quello che abbiamo fatto contro il Viktoria Plzen nei playoff può servire da esempio alla squadra”.

Il tecnico ha poi concluso con alcune dichiarazioni su Mourinho “Partiamo con 15 giocatori e 2 portieri. Se contro la Roma partiamo già battuti, non ha senso giocare. Siamo il CSKA, abbiamo fatto bene nelle coppe europee. Conosciamo la filosofia di Mourinho, è il miglior allenatore del mondo. Ma è una motivazione in più, con la Roma giocheremo alla pari. Da partite del genere non guadagniamo solo dei punti, ma esperienza e fiducia in noi stessi e autorità,Se otterremo un buon risultato, tutta l’Europa parlerà di noiÈ una bella sfida, Mourinho è il miglior allenatore in Europa e questo la dice lunga sulla qualità della sua squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA