Caso Salah: la Fiorentina ricorre al Tas

La Fiorentina ricorrerà al Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna dopo aver appreso che le sue richieste di risarcimento nella vicenda dell’attaccante egiziano Mohamed Salah, reduce da una stagione con la maglia della Roma, sono state respinte dalla Fifa. La sentenza di I grado da parte della camera di risoluzione delle controversie del massimo organismo calcistico mondiale è stata diffusa oggi e subito i legali della società viola si sono messi al lavoro per conoscere le motivazioni della sentenza e preparare il ricorso: per farlo ci sono 10 giorni di tempo.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA