Radja Nainggolan

(Gazzetta dello Sport – A. Pugliese) Radja Nainggolan fa la differenza con la Spal e ora attende il Liverpool: «Secondo me è la squadra più dura che ci poteva capitare tra le tre ancora in ballo – ha detto il belga a Het Laaste News – Non perché ha più qualità di Real Madrid o Bayern ma perché è una squadra che ci mette tutto e non ha nulla da perdere. Bayern e Real magari ci avrebbero potuto sottovalutare, il Liverpool è fatto di guerrieri, un po’ come noi. La finale? Ci credo, dobbiamo farlo. E se vincerò la coppa, me la tatuerò».

© RIPRODUZIONE RISERVATA