Secondo quanto riporta il ‘Corriere dello Sport’, il mandato tra la Roma e il Chelsea per Nainggolan, dato al mediatore Ramy Abbas, scadrà a settembre e quindi, nel caso si verifichino determinate condizioni, il futuro del belga potrebbe tornare in bilico. Nainggolan resterebbe volentieri a Roma ma il Chelsea gli offre un contratto da 6 milioni all’anno e, per evitare tentennamenti, vorrebbe ridiscutere il contratto con il club giallorosso. La Roma è pronta ad andare incontro alle sue richieste, pronta ad offrire un rinnovo da 4 milioni più bonus. Questo senza però considerare il Chelsea: se Conte ritenesse il belga un rinforzo irrinunciabile, l’offerta degli inglesi potrebbe arrivare a 40 milioni (ad oggi non ha mai superato i 30) e la società giallorossa come minimo dovrebbe valutarla.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID