È la settimana della difesa, quella in cui la Roma cercherà di sistemare un reparto ancora in alto mare. Arriverà la firma di Mario Rui, ma soprattutto arriveranno risposte importanti dai possibili obiettivi giallorossi. Uno su tutti, Zabaleta, l’uomo che la Roma ha individuato per ricoprire il ruolo di terzino destro. A Trigoria hanno formulato un’offerta all’argentino di circa tre milioni di euro a stagione, aspettano una risposta entro il weekend.

LE ALTRE SCELTE – Ma in questi si capirà anche se i giallorossi possono arrivare a Vermaelen, il centrale belga del Barcellona che Sabatini segue da tempo e che nei giorni scorsi ha avuto anche la benedizione di Nainggolan. Con lui dovrà arrivare giocoforza anche un altro centrale, visto che Castan dovrebbe andare alla Sampdoria (il brasiliano non è convinto) e anche Zukanovic potrebbe salutare. L’altra pista è quella del camerunense N’Koulou (Marsiglia), tornato in auge grazie alla possibilità di diventare comunitario. Arriverebbe a parametro zero, anche se l’Espanyol sembra essere mosso in anticipo. Viva anche la pista che porta al ritorno di Benatia, ma costa tanto (15-18 milioni), interessa De Sciglio. Intanto il Bologna si è informato su Iturbe, ma l’operazione si può fare solo dopo il ritiro (in cui Spalletti vuole studiare la punta) e se i giallorossi contribuiranno all’ingaggio.

UNDER 15 – Dopo quello Primavera, la Roma è in corsa per vincere un altro scudetto giovanile, con l’Under 15. I Giovanissimi di D’Andrea hanno battuto 3-0 il Vicenza e domani (ore 20.30, diretta RaiSport) a Cesena affronteranno l’Atalanta, già sconfitta nella fase a gironi della Final Eight e che ieri ha superato 2-1 il Genoa.

(Gazzetta dello Sport – A. Pugliese)

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID