Daniele De Rossi

AS ROMA NEWS BAYER LEVERKUSEN DE ROSSI – Si legge Roma-Bayer Leverkusen ma la partita di domani, è molto di più. In ottica romanista, ad esempio, è la sfida agli invincibili, sul versante tedesco, invece, è la rivincita tanto attesa per l’eliminazione della passata stagione, scrive Il Messaggero.

In campo, sarà Lukaku contro Boniface, Paredes contro il sogno proibito di Mou, Xhaka, Dybala contro l’astro nascente Wirtz. Ma Roma-Bayer Leverkusen è anche, se non soprattutto, il confronto tra De Rossi e Xabi Alonso. Campioni con gli scarpini ai piedi che in carriera si sono già incrociati 7 volte (perlopiù in nazionale): 6 vittorie dello spagnolo, una per Daniele.

Quella all’Olimpico (tutto esaurito), è la prima da tecnici. E il punto di partenza, è tutto in questa frase di DDR: “Sono imbattuti, non imbattibili”. Si, perché se è vero che il Leverkusen non perde da quasi un anno (27 maggio del 2023, 0-3 contro il Bochum: poi 46 gare senza ko, 38 vittorie e 8 pareggi), è in corsa per il Triplete (dopo la Bundesliga è in finale di coppa di Germania e in semifinale di Europa League) e non si arrende mai (15 le reti segnate oltre il 90′), la Roma targata De Rossi viaggia comunque spedita: tre passaggi del turno ottenuti in Europa (eliminando Feyenoord, Brighton e Milan) più 30 punti sui 42 disponibili in campionato.

In campo avrebbero formato una coppia meravigliosa. Visto che gli anni passano per tutti, non resta che goderseli in panchina. Apparentemente diversi – sanguigno Daniele, riflessivo Xabi – sono amanti del gioco in verticale.



FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO

🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨