Marco Rossi

AS ROMA NEWS MARCO ROSSI UNGHERIAMarco Rossi, commissario tecnico dell’Ungheria, è intervenuto ai microfoni di Centro Suono Sport durante la trasmissione Borderò. Queste le sue parole: 

Come ha visto Spinazzola?
“Spinazzola è rientrato dopo un anno però se sta bene è uno dei migliori esterni sinistri al mondo. L’ho visto benissimo, nel primo tempo ha fatto una gran partita. Poi è calato ma è logico, viene da una stagione in cui non ha giocato. E’ un calciatore che tutto, ha attaccato la profondità e ha fatto una grande giocata. Sul primo gol abbiamo pagato la differenza di velocità”.

Pellegrini può diventare un top player?
L’Italia ha tanti giocatori fortissimi e Pellegrini è uno di quelli. Ha la giusta personalità per diventare un leader. E’ difficile trovare difetti, può ancora crescere e ha l’opportunità di lavorare con Mourinho”.

In cosa deve migliorare?
“Forse la continuità di prestazioni e di risultati. La Roma ha alternato grandi partite ad alcuni passi indietro. La maniera nella quale questo potrà essere raggiunto la sa solo Mourinho”.

Su Cristante?
“Ha fatto una partita di sostanza, non è stato molto appariscente però è stato importante per gli equilibri della squadra”.

Qual è la cifra giusta per vendere Zaniolo?
“Me ne intendo poco di cifre. E’ un giocatore di talento e deve restare a Roma. E’ giovane e può migliorare. O va in club che costituisce un passo in avanti nella sua carriera come il Real Madrid. Tante squadre meglio della Roma non ne vedo”.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID