Pallotta dallo psichiatra. “Jim, ti aiuto io a trovarne uno bravo”

306
James Pallotta

Caro Jim, capisco il tuo disagio. Le malattie psichiatriche sono difficili da superare. Bisogna conviverci. Bisogna avere gente vicina ogni giorno che ti sappia capire. La malattia ti distrugge il cervello piano piano e per tornare in sé ci vuole molto, molto tempo. 

Per questo ti posso consigliare, avendo una discreta esperienza con gli psichiatri, qualcuno di davvero bravo. Ad esempio il Dott. Paolo Quinzi. Oppure il Dott. Iacovino. Quinzi prende solitamente 90 euro a seduta (io andavo nella sua ASL e quindi non spendevo un euro). Ma tu, che un po’ di soldi ce li hai, puoi permetterti di spendere queste modiche cifre. In fondo che sono 90 euro di fronte a 100 milioni per acquistare i terreni di Tor di Valle?

Oppure il Dott. Iacovino, del CIM ASL Roma 2. Anche qui non si paga nulla e puoi risparmiare qualche soldino per la campagna acquisti di gennaio. 

Se vuoi però un po’ più di qualità, ti consiglio il Dott. Biondi e il Dott. Delle Chiaie del Policlinico. Percepiscono 375 euro a seduta, ma il risultato è garantito. Certo, dovrai prendere delle medicine, dovranno capire il tuo malessere, ma ti aiuteranno.

Jim, diventiamo amici: fatti aiutare. Io ho una grande esperienza in merito. Tu vieni qui, ci prendiamo una camomilla (il caffè è sconsigliato con le medicine) e ti accompagno da loro. Scegli tu quali. Ti sono vicino Jim, mi dispiace che devi attraversare questo momento così difficile. 

Con sincerità e affetto. E un pizzico di stima,

Marco Violi

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA