Giovanni Malagò

AS ROMA NEWS MALAGO – Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, a margine della presentazione del progetto PGS S.I. ‘Lo Sport è per tutti’, ha commentato la finale di Conference League conquistata dalla Roma.

“Complimenti alla Roma: non è la coppa più prestigiosa, ma da qualche parte bisogna pur cominciare. Può essere un monito per le squadre italiane che secondo me non hanno mai snobbato queste competizioni, ma vale la pena fare qualche sacrificio nelle partite infrasettimanali schierando anche i giocatori più forti”.

“Sono tornato ieri allo stadio dopo un anno e mezzo – ha raccontato – A prescindere dalla squadra che si tifa, una serata come questa riconcilia con il calcio. Si vede la forza di questo sport”. Sulle lacrime di Mourinho a fine partita: “Lo capisco. Gli uomini di sport come lui in un certo momento della loro vita hanno bisogno di stimoli ed emozioni diverse”. Proprio al portoghese, infine, vanno riconosciuti meriti “in una percentuale molto alta, ma penso anche che il pubblico sia stato determinante”.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID