Amadou Diawara

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA DIAWARA – Il terzo regalo nel calciomercato della Roma da donare a Josè Mourinho dipende tutto da Amadou Diawara. Il guineano tornerà domani nella capitale dopo l’esperienza in coppa d’Africa, ma tramite il suo entourage ha fatto sapere di non aver molta voglia di fare le valigie vista la scadenza del contratto nel 2024.

Eppure le buone offerte non mancano per un giocatore che in questa stagione ha giocato solo una partita da titolare. Sfumato l’interesse del Torino è subentrato quello del Venezia che si aggiunge a Valencia, Sampdoria e Cagliari

Ma il tempo stringe e i club sopracitati hanno fretta di andare su altri obiettivi se la porta di Diawara resterà chiusa. Tiago Pinto lo ha convocato per un chiarimento. Se il centrocampista dovesse rimanere, avrà poco spazio.

La palla ripassa quindi ad Amadou che nel frattempo ha detto no al Galatasaray. La Roma per monetizzare una sua eventuale cessione punta al prestito con obbligo di riscatto sugli 8-10 milioni. La partenza di Diawara permetterebbe al general manager giallorosso di fare un colpo last minute a centrocampo. Anche in questo caso le soluzioni cominciano a tramontare: Ndombele è vicino al Paris Saint-GermainKamara è nel mirino del Manchester United e Nandez è a un passo dalla Juventus. Restano il vecchio pallino Xhaka e il solito nome a sorpresa. Chi la spunterà in questo pazzo mercato di gennaio?

© RIPRODUZIONE RISERVATA
SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID