Javier Pastore

CALCIOMERCATO AS ROMA PASTORE MIAMI – Sul fatto che le strade della Roma e di Javier Pastore si separino ci sono pochi dubbi. Per l’argentino, che ha ancora due anni di contratto, la destinazione più gradita sarebbe quella del ritorno in patria al Talleres, la squadra dove ha iniziato a muovere i primi passi da calciatore, scrive Gazzetta.it.

In queste ore però sono spuntate altre ipotesi che riguardano il futuro dell’ex Palermo e Psg: Pastore è a Miami e si allena ogni mattina in spiaggia e in palestra, come racconta sui social sua moglie Chiara, e dopo aver giocato qualche spezzone nelle ultime giornate della scorsa stagione, vorrebbe tornare a scendere in campo con continuità, un anno dopo l’operazione all’anca.

Proprio a Miami si trova anche il suo amico Blaise Matuidi, calciatore dell’Inter Miami di Beckham e dirigente del Miami City, due società che potrebbero rientrare nei piani futuri di Pastore. L’argentino tra una settimana circa tornerà nella capitale per vedere se con Mourinho ci sia anche solo una possibilità. Ma la Roma è intenzionata a liberarsi del pesante ingaggio di 4 milioni a stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA