Andrea Belotti è il pezzo pregiato della rosa del Torino e presto dovrà decidere che strada prendere per la sua carriera. Come riporta La Stampa, su di lui è ricaduto l’interesse di diversi club, tra cui la Roma di Petrachi, l’uomo che l’aveva portato in granata.

Il Gallo piace molto al Napoli, pronto a offrire 20-25 milioni e il cartellino di Petagna, ma è seguito anche dal Milan, dall’Everton e dal Manchester United. La Roma l’ha individuato come profilo ideale nel caso in cui si dovesse dire addio a Dzeko. Il bosniaco è il giocatore più pagato della rosa e con la crisi da coronavirus non è escluso che i giallorossi decidano di separarsi dal loro capitano per abbassare il monte ingaggi. Il contratto dell’attaccante scadrà nel 2022. Una data che costringerà il Torino a sedersi presto al tavolo delle trattative. In caso di accordo mancato, sarà addio.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA