Guglielmo Vicario

CALCIOMERCATO AS ROMA VICARIO – La Roma non è al lavoro solamente per gennaio, ma anche per giugno. E’ proprio in estate che il gm Tiago Pinto terminerà la sua opera di rivoluzione della rosa giallorossa, a cominciare dal portiere.

Secondo quanto appreso in esclusiva da Romagiallorossa.it, la Roma sta pensando seriamente a Guglielmo Vicario, estremo difensore 26enne dell’Empoli. Tiago Pinto farà un tentativo, anche se la concorrenza è agguerrita. Infatti, nelle ultime ore, si è fatto avanti anche il Napoli e in questo momento i giallorossi e gli azzurri sembrano contendersi il portiere per giugno. I contatti tra la Roma e l’entourage del giocatore vanno avanti da tempo e continueranno anche durante queste settimane.

Intanto il gm giallorosso dovrà piazzare anche diversi esuberi e sta cercando di portarsi avanti con il lavoro. Uno di questi è Kluivert, passato in prestito con diritto di riscatto al Valencia in estate. Il club spagnolo vorrebbe acquistare a titolo definitivo l’ex Ajax, ma i due club devono prima mettersi d’accordo sul prezzo.

Inoltre, come detto nelle puntate precedenti, sono in uscita anche Shomurodov, Bove e Karsdorp. Se per l’olandese si registra un raffreddamento della pista Juventus (la Roma vorrebbe monetizzare la cessione mentre i bianconeri vorrebbero imbastire un’operazione quasi a costo zero), per Shomurodov ci sono interessamenti da club turchi ma soprattutto in Serie A della Cremonese. Bove è cercato, invece, da mezza Serie A (anche il Lecce ha manifestato interesse) e la Roma valuterà tutte le offerte che perverranno cercando di trovare la soluzione migliore.

In conclusione la Roma proverà ad anticipare i tempi per far approdare Solbakken prima del 2 gennaio: la società giallorossa è alla ricerca di una soluzione con il Bodo/Glimt per farlo allenare almeno con il gruppo prima dell’entrata in vigore del suo nuovo contratto con la Roma.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID