Nicolò Zaniolo

CALCIOMERCATO AS ROMA ZANIOLO MILAN – La Roma continua a trattare la cessione di Nicolò Zaniolo già a gennaio. Quella che conduce al Tottenham è la via più discussa, ma non è detto che Nicolò non possa restare in Italia e in particolare al Milan. Secondo quanto riportato da Gazzetta.it oggi c’è stato un contatto tra il club rossonero e Claudio Vigorelli, agente di Zaniolo.

Paolo Maldini avrebbe fatto sapere di essere disposto – già a gennaio – anche al prestito con obbligo di riscatto, condizionato alla qualificazione in Champions League del Milan. La cifra, però, sarebbe di 25 milioni e non 35 come vorrebbe la Roma. In queste ore il Milan sarà nella capitale per la partita contro la Lazio di domani sera e potrebbe arrivare anche un incontro o comunque un contatto anche con i giallorossi per parlare dell’affare.

L’offerta rossonera è di 3 milioni per il prestito oneroso con diritto di riscatto a 22 che diventerebbe obbligo proprio con la qualificazione in Champions League. Una proposta ad ora rispedita al mittente dalla Roma, che vuole il riscatto senza condizioni. In caso di via libera dei rossoneri a questa soluzione, l’operazione andrebbe in porto. Con buona pace del Tottenham, con Zaniolo che aveva messo davanti gli Spurs ma sarebbe ancora più contento di firmare per il Milan, restando così in Italia.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID