Svezia-Italia, le probabili formazioni: Immobile-Belotti in avanti

182
CONDIVIDI
Gian Piero Ventura e Leonardo Bonucci

Stasera per l’Italia, al Friends Arena di Stoccolma, contro la Svezia sarà una partita fondamentale, forse la più importante della gestione Ventura. Una vittoria stasera significherebbe mettere un piede, e forse di più, ai mondiali di Russia. Gli azzurri a Stoccolma non vincono da 105 anni, era l’Olimpiade del 1912 quanto l’Italia vinse contro la Svezia. Da quel momento in poi non si è mai tornati da Stoccolma con una vittoria. Ventura che non potrà schierare Zaza, fuori per infortunio, dovrà affidarsi al rientrante Belotti in coppia con Immobile, riposato dopo la partita rinviata della Lazio. In porta, ovviamente, Buffon con davanti a lui la difesa che conosce bene, ovvero quella formata da Bonucci, Chiellini e Barzagli. Il centrocampo, così come la difesa, dovrebbe essere formata dai 5 giocatori più utilizzati in Nazionale, con De Rossi unico giallorosso che verrà schierato. L’altro giallorosso, ovvero Florenzi, dovrebbe accomodarsi in panchina. Non c’è ancora spazio per lui nel 3-5-2 di Ventura, che dovrebbe preferire schierare Darmian, sulla sinistra, e Candreva, sulla destra, in modo tale da poter avere da un lato del campo maggior copertura e dall’altro più spinta offensiva. I cross in area saranno fondamentali perché la difesa della Svezia è, forse, l’anello debole della squadra di Jan Andersson. La nazionale svedese non ha grandi talenti, specialmente dopo l’addio di Ibrahimovic, ma è una squadra robusta e quadrata, che gioca a memoria e che di spazi ne lascia veramente pochi.

Queste le formazioni che dovrebbero scendere in campo stasera (ore 20.45)

SVEZIA (4-4-2): Olsen; Augustinsson, Granqvist, Lindelof, Krafth; Forsberg, Ekdal, Larsson, Claesson; Toivonen, Berg.

ITALIA (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Darmian, Verratti, De Rossi, Parolo, Candreva; Immobile, Belotti.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA