Home Primo Piano Youth League, Roma-Atletico Madrid 1-2: non basta Masangu, Salido-Navarro stendono i giallorossi

Youth League, Roma-Atletico Madrid 1-2: non basta Masangu, Salido-Navarro stendono i giallorossi

0
CONDIVIDI

La Roma Primavera di Alberto De Rossi è pronta ad esordire in Youth League. La squadra giallorossa ospita al Tre Fontane l’Atletico Madrid di Manuel Cano Martin.

Roma (4-3-3): Romagnoli; Bouah, Cargnelutti, Ciavattini, Semeraro; Marcucci, Meadows (54′ Masangu), Valeau; Antonucci, Celar, Cappa (54′ Besuijen).
A disposizione: Pagliarini, Kastrati, Truşescu, Riccardi, Ganea.
Allenatore: Alberto De Rossi

Atletico Madrid (4-2-3-1): Dos Santos; Isaac, Aliaga, Aitor, Montero; Carro, Moya; Agüero (61′ Salido), Clemente, Ferni (57′ Munoz); Giovanni Navarro (73′ Garcia).
A disposizione: Sanz Paredes, Viaña Campuzano, Ferreras, Andy, Riquelme.
Allenatore: Cano Martin

Arbitro: Sig. Rade Obrenovic (Slovenia)
Assistente 1:  Sig. Grega Kordež (Slovenia)
Assistente 2: Tomislav Pospeh (Slovenia)

Marcatori: 62′ Salido (A), 68′ Navarro (A), 76′ Masangu (R)

Ammoniti: Montero (A), Marcucci (R), Aliaga (A), Semeraro (R), Valeau (R), Moya (A). Espulsi: Montero al 72′ per doppia ammonizione

CRONACA DELLA PARTITA

SECONDO TEMPO

94′ – Finisce la partita: vince l’Atletico Madrid per 2-1


91′ – Clemente semina il panico in area di rigore, crossa basso verso Munoz che si prepara alla conclusione, ma Marcucci è strepitoso a salvare il risultato rifugiandosi in calcio d’angolo


90′ – Saranno 4 i minuti di recupero


88′ – Ancora Roma: destro di Marcucci ben indirizzato all’angolino destro di Dos Santos, il portiere dell’Atletico si supera ancora deviando in corner


87′ – Azione travolgente di Antonucci sulla destra, cross teso in area di rigore per il tiro al volo di Besuijen, si supera Dos Santos deviando il pallone in corner. Roma vicina al 2-2


78′ – Destro di Riccardi dal limite dell’area di rigore, palla che sfiora il palo alla destra di Dos Santos


76′ – GOOOOOOOL DELLA ROMA: MASANGU! Calcio di punizione di Antonucci dalla destra, colpo di testa imperioso di Masangu che devia sul secondo palo e Dos Santos è battuto: 1-2


73′ – Sostituzione per l’Atletico Madrid: esce Navarro, entra Garcia


72′ – Espulso Montero per doppia ammonizione


68′ – GOL DELL’ATLETICO MADRID! NAVARRO: Sugli sviluppi del calcio d’angolo, batti e ribatti in area di rigore, la palla arriva a Salido che colpisce di testa; l’azione continua e sulla linea di porta arriva Navarro che mette dentro. Salido in probabile posizione di off-side al momento del colpo di testa


67′ – Punizione dalla destra di Moya, palla che scavalca la barriera ma trova i pugni di Romagnoli che devia in corner


62′ – GOL DELL’ATLETICO MADRID! SALIDO: Semeraro sbaglia il controllo, palla rubata da Salido che conclude dai trenta metri e trova l’angolino alla destra di Romagnoli


61′ – Sostituzione per l’Atletico Madrid: esce Aguero, entra Salido


59′ – Annullato un gol alla Roma: Antonucci dalla destra crossa basso per Celar, il suo tiro diventa un assist per Besuijen che va in gol ma era in fuorigioco


58′ – Subito Munoz protagonista: entra dalla sinistra in area di rigore, prova il tiro con il destro sul palo più lontano, palla che sfiora l’incrocio dei pali a Romagnoli battuto


57′ – Sostituzione per l’Atletico Madrid: esce Ferni, entra Munoz


54′ – Doppia sostituzione per la Roma: escono Cappa e Meadows, entrano Masangu e Besuijen


53′ – Risposta immediata della Roma: Antonucci dalla sinistra porta via di forza il pallone a Carro, entra in area di rigore e calcia in porta: devia in corner Dos Santos


51′ – Conclusione dal limite dell’area di rigore di Moya, tiro centrale e bloccato in due tempi da Romagnoli


45′ – Inizia la ripresa. Nessun cambio nelle due formazioni


PRIMO TEMPO

45′ – Finisce il primo tempo: 0-0 tra Roma e Atletico Madrid


36′ – Clemente, dopo un calcio d’angolo, si gira nell’area della Roma e calcia in porta: il pallone scheggia il palo e si spegne sul fondo.


27′ – Clemente dal vertice destro dell’area di rigore prova il tiro a giro, pallone che termina sul fondo


20′ – Bordata incredibile di Cargnelutti da 40 metri, palla che sfiora l’incrocio dei pali


16′ – Conclusione dal limite dell’area di rigore di Ferni con il mancino, blocca agevolmente Romagnoli


6′ –  Risposta della Roma: Meadows calcia dalla trequarti, ma è ampiamente sul fondo.


5′ – Conclusione di Navarro dal limite dell’area: sul fondo


1′ – Inizia la partita! La Roma batte il calcio d’inizio. Sugli spalti è presente anche Francesco Totti per caricare la squadra.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here