Torna Karsdorp e Pellegrini sfida il Sassuolo da ex

237
CONDIVIDI
Lorenzo Pellegrini

(La Repubblica – F. Ferrazza) Torna in gruppo, Karsdorp, e cerca una convocazione per la gara di domenica con il Sassuolo. Un modo per non terminare la stagione senza esser tornato a fare capolino nella lista dei disponibili, per il terzino olandese, che la prossima stagione ripartirà arrivando praticamente da un anno di inattività. Prepara il ritorno contro la sua ex squadra, intanto, Lorenzo Pellegrini, alla prima volta con la maglia della Roma a Reggio Emilia — come Di Francesco — pochi giorni prima del suo matrimonio con la giovane fidanzata. «Vogliamo finire bene, al terzo posto — ammette il ragazzo ai canali social della Roma — ce lo meritiamo, anche se può sembrare una stupidaggine, per noi sarebbe una gratificazione. Il mio primo anno in giallorosso è andato bene, è stato bello, anche se non nascondo che ci sono state delle difficoltà. Il compagno con cui mi trovo meglio è El Shaarawy, ci frequentiamo anche fuori dal campo» . E chissà se il giocatore resisterà al corteggiamento di vari club che potrebbero esercitare la clausola rescissoria di 30milioni per portarlo via dalla capitale.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA