Quarantamila presenze sugli spalti

95
CONDIVIDI

(Leggo – S. Unica) Massima allerta, ma niente pienone. Non saranno più di 40 mila, infatti, gli spettatori che assisteranno al big match dell’Olimpico sabato sera. La prevendita in casa Roma non decolla e fino a ieri sera erano appena 13 mila i biglietti venduti che si sommano ai circa 20 mila abbonati. Non è bastato l’appello di Nainggolan: «Voglio un Olimpico pieno per battere Sarri». Anche i tifosi napoletani però restano a guardare: venduti solo mille dei 4000 tagliandi a disposizione del club campano. A essere (molto) ottimisti si arriverà quindi a 40 mila presenze, o addirittura meno. Poche, pochissime considerando l’ottimo momento della Roma e l’importanza della partita che in passato ha portato spesso a riempire l’Olimpico. E non è solo la paura di disordini a tenere i tifosi sul divano. Il trend negativo, nella vendita biglietti, prosegue da mesi e fa scendere la Roma al 36° posto in Europa e al 5° in Italia (alle spalle di Juve, Napoli, Milan e Inter) per affluenza di spettatori allo stadio.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA