Monchi, in mano il poker di rinnovi

149
CONDIVIDI
Monchi

NOTIZIE AS ROMA MONCHI – Il ds della Roma Monchi è alle prese con i rinnovi di contratto. In primis c’è la vicenda professionale di Daniele De Rossi, ma a certe condizioni il contratto si potrebbe prolungare. La situazione più tranquilla riguarda Edin Dzeko: il bosniaco guadagnerà 4,5 milioni di euro fino al 2020 ma ha tutte le intenzioni, così come il club, di arrivare fino al 2021 alle stesse cifre. Under, Manolas e Lorenzo Pellegrini vedono invece il 2022 come orizzonte. Il turco guadagna un milione all’anno e in caso di rinnovo dovrebbe guadagnare circa il doppio. Il greco guadagna invece sui 3 milioni, ma su di lui c’è una clausola da 36 milioni di euro che Monchi sta cercando di cancellare. Lo spagnolo vorrebbe anche eliminare la clausola su Pellegrini che ammonta a 30 milioni di euro.

(Corriere dello Sport)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA