L’agente di Paulo Sousa: “Non voleva offendere Di Francesco”

132
CONDIVIDI
Paulo Sousa

NOTIZIE AS ROMA SOUSA – “Allenare la Roma è un sogno di tutti, non c’è stata mancanza di rispetto”. È questa la precisazione di Moioli, l’agente di Paulo Sousa dopo le reazioni alle frasi del portoghese che lunedì si è candidato alla panchina romanista in caso di esonero di Di Francesco. “Nessuna intenzione di mancare di rispetto a Eusebio – ha dichiarato Moioli a Rete Sport – ma allenare la Roma è il sogno di tutti. Il mio assistito ha risposto ad una semplice domanda. Doveva dire di no? Da parte nostra non c’era intenzione di mancare di rispetto a nessuno”. Anche Zeman ha detto la sua: “Sousa sogna la Roma? Normale. Tutti vogliano andare alla Roma, ma poi è difficile restarci. Non si possono cedere sempre i pezzi migliori”.

(Leggo – F. Balzani)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA