Home Rassegna stampa Il dopo Berdini si sdoppia. Raggi pensa a due tecnici

Il dopo Berdini si sdoppia. Raggi pensa a due tecnici

16
0
CONDIVIDI

Selezione di curricula e colloqui. È entrata nel vivo in Campidoglio la ricerca di uno o, più probabilmente, due assessori per sostituire all’Urbanistica e Lavori Pubblici Paolo Berdini. L’annuncio dei nomi, forse un uomo e una donna, è atteso la prossima settimana tra martedì e mercoledì. La scelta della sindaca si starebbe orientando per degli esterni all’amministrazione, ma non è definitivamente tramontata l’idea di attingere dal consiglio comunale. Intanto, il dibattito sullo stadio della Roma infiamma la maggioranza che, dopo l’addio di Berdini si trova a dover prendere una decisione. Al momento non c’è ancora un indirizzo condiviso: diversi consiglieri comunali puntano il dito contro una riduzione di cubature troppo lieve e non sarebbero soddisfatti della revisione del progetto presentata martedì dai proponenti. Così è possibile che l’amministrazione si presenti al prossimo summit con As Roma e costruttori, con una contro-proposta. Ma, intanto, il tempo passa e alla scadenza della conferenza dei servizi del 3 marzo, dove il Campidoglio dovrà presentarsi con una scelta e gli atti conseguenti, mancano solo due settimane.

Restano, di fondo, due ipotesi sul tavolo. La prima è portare avanti la trattativa raggiungendo un punto di caduta sulla riduzione di cemento e poi valutare la necessità di una variante urbanistica. Questo passaggio, necessario secondo la Regione, secondo un’idea che circola tra alcuni consiglieri comunali potrebbe essere saltato, in quanto la delibera (approvata nell’era Marino) sull’utilità pubblica del progetto sarebbe interpretata anche come variante al Prg. La seconda ipotesi, non ancora accantonata, va nella direzione opposta: approvare una delibera che annulli l’utilità pubblica, come richiesto in questi giorni dalla base dei pentastellati in fibrillazione. I Cinque Stelle hanno chiesto e attendono pareri legali dall’avvocatura capitolina per capire le conseguenze delle diverse mosse. Se martedì si faranno vedere in Campidoglio gli attivisti grillini contrari al progetto di Stadio, oggi pomeriggio sarà la volta dei supporter della prima cittadina. Si ritroveranno, dalle 16 in poi, davanti alla sede del Comune con un solo slogan: «Virginia non sei sola».

(Leggo – P. Lo Mele)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here