Derby, stadio blindato e in 55mila sugli spalti

105
CONDIVIDI

(Il Tempo – G. Cherubini) Alla fine saranno presenti quasi 55 mila spettatori, il derby della Capitale è in arrivo, il countdown è scattato e l’ansia cresce con il passare delle ore. Sarà una sfida d’alta quota, Roma-Lazio è in programma sabato pomeriggio alle 18 (è il match che riaprirà la serie A dopo la pausa per le nazionali), il piano sicurezza verrà stabilito nei prossimi giorni. Le prime riunioni sono andate in scena ieri, oggi invece toccherà al Gos, mentre venerdì è previsto il tavolo tecnico in Questura.

Per l’occasione saranno impegnati quasi 100 agenti e 700 steward, i controlli saranno minuziosi e capillari. Oltre all’ordine pubblico, particolare attenzione sarà riservata all’allerta terrorismo. Le bonifiche inizieranno a 24 ore dalla partita e si concluderanno il giorno del match. In casa Lazio intanto sono esauriti i biglietti in curva Nord e nei distinti Nord Ovest, mentre c’è ancora ampia disponibilità nei distinti Nord Est (tagliandi al costo di 45 euro in vendita fino a venerdì). Aperta anche la tribuna Monte Mario lato Nord a 80 euro. Sul fronte Roma invece sono 31 mila totali i tifosi con il posto già prenotato per sabato pomeriggio. Terminati curva e distinti, anche Monte Mario lato sud, rimane qualche seggiolino libero in Tribuna Tevere.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA