Comandante Fazio: “Roma, ti guido io verso la Coppa”

66
CONDIVIDI

Per Federico Fazio sicuramente l’Europa League è una delle cose della vita che sarà incasellata tra le cose positive. Col Siviglia, infatti, il difensore ha già vinto la manifestazione per due volte (2014 e 2016, nel 2007 era in rosa ma non giocò neppure un minuto) e ha tutta l’intenzione di fare il tris.

«Quella di Escribà è una buona squadra – spiega il Comandante, soprannome che si attaglia bene al suo modo di guidare la difesa –. Giocano bene, in modo compatto sia in attacco che in difesa, con un’uscita veloce della palla. Io li conosco. Hanno buoni calciatori, senza contare che giocano in uno stadio molto bello dove il pubblico si sente. Negli ultimi 15 anni, poi, hanno maturato tanta esperienza di Champions ed Europa League». Di sicuro, però, il Villarreal non è in grande forma, visto che hanno vinto una sola delle ultime 9 partite. «Ho notato che hanno sofferto meno con una grande come il Siviglia che col Malaga, ma può capitare. Comunque sappiamo come affrontare questa doppia sfida, perché non dobbiamo dimenticare che si gioca sui 180’. Obiettivi? Siamo preparati per giocare tutte e tre le competizioni e le vorremmo vincere tutte. Certo, l’Europa League è importante e sappiamo che tutti quanti – noi e i tifosi – vorremmo imporci. Una cosa è certa, siamo venuti per vincere: prima qui a Villarreal e poi la Coppa».

Ieri il difensore è tornato ad aprire all’azzurro, visto che con la Nazionale maggiore del suo Paese ha giocato solo tre amichevoli e quindi potrebbe essere chiamato dall’Italia. «Ho passaporto, nome, cognome e sangue italiano. Se Ventura chiamasse, sentirei quello che ha da dire e ne sarei onorato. Quella italiana è una grande Nazionale, con molta storia». Impressioni? Con la voglia di rinnovamento che ha Ventura, difficile che ceda alla tentazione di chiamare un trentenne «straniero», sia pure di eccellente curriculum, ma un Comandante fa bene a pensare sempre in grande, e su tutti i fronti. Il Villarreal è avvisato.

(Gazzetta dello Sport)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA