Boniek: “Dzeko ‘bello di notte’? Solo se farà gol in finale”

163
CONDIVIDI
Zibì Boniek

NOTIZIE AS ROMA BONIEK DZEKO – Zibì Boniek, ex giocatore della Roma, ha rilasciato un’intervista al quotidiano “Libero”. Queste le sue dichiarazioni su Edin Dzeko.

Lei che è “il Bello di notte”, lo è per antonomasia?
Ho già messo al lavoro i miei avvocati, quel soprannome è mio. Battute a parte, se Dzeko segnerà come me tre gol decisivi in due finali europee (in Coppa delle Coppe 83’/84, e doppietta nella Supercoppa Europea dell’84’, ndr) allora potrei anche condividere il titolo.

Come spiega la fatica del bosniaco in Serie A?
Sono solo periodi storti, ogni attaccante ne ha. Guardate il mio connazionale Piatek al Genoa, forse ne ha fatti troppi all’inizio.

Di Francesco è generoso con Dzeko, lo ha anche paragonato a van Basten.
Sono ovviamente differenti come giocatori, questi sono trucchetti che i mister fanno per stimolare i calciatori.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA