Stadio Roma, Di Maio: “Lanzalone deve dimettersi da Acea. Chi sbaglia deve pagare”

19
CONDIVIDI
Luigi Di Maio

NOTIZIE AS ROMA STADIO DI MAIO – “Luca Lanzalone è ancora presidente di Acea e deve dimettersi. Mi aspetto nelle prossime ore che faccia questo gesto. Chi sbaglia deve pagare. Non c’è presunzione di innocenza per reati così importanti”. Queste le parole del neo ministro del Lavoro Luigi Di Maio, che questa mattina è intervenuto a RTL 102.5 parlando del caos che si è creato attorno al progetto stadio della Roma. Lanzalone, esponente del M5s, è stato intermediario del Campidoglio nella trattativa con i proponenti per la costruzione dell’impianto.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA