Roma, quasi 23 milioni di commissioni ai procuratori: è il secondo club in Italia

195
CONDIVIDI

La Roma è la seconda squadra di Serie A per commissioni pagate ai procuratori sportivi nel 2017. I dati arrivano direttamente dalla Figc: nell’ultimo anno la società di Trigoria ha speso quasi 23 milioni di euro (per la precisione 22.948.000) per i compensi riservati agli agenti dei calciatori. Un dato nettamente superiore rispetto al 2016, dove la spesa della Roma per i procuratori era di 8,7 milioni di euro.

Al primo posto della speciale classifica annuale c’è la Juventus, che ha speso quasi il doppio rispetto alla Roma: 42.364.516,67 euro. Al terzo posto c’è il Milan (21.024.715,33 euro), staccato il Torino (8.001.524,08 euro) al quarto. Questa la lista completa:

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA