Monchi: “Le pressioni sono normali, abbiamo fiducia nel mister”

162
CONDIVIDI
Monchi

Monchi, direttore sportivo della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni a pochi minuti dal match contro il Verona.

MONCHI A MEDIASET PREMIUM

Tre punti in palio: la risposta di cui la Roma ha bisogno dopo una settimana di giornate intense dal punto di vista della dialettica?
Si, evidentemente dopo una settimana un po’ strana sarà importante prendere i 3 punti per trovare il nostro posto in classifica.

Pressioni giustificate o fuori luogo?
E’ normale quando si parla di una grande squadra, ma dobbiamo essere tranquilli e avere fiducia nel nostro progetto, il campionato è appena iniziato

Ha notato scetticismo nei confronti di Di Francesco?
E’ presto per giudicare il suo lavoro, abbiamo fiducia in lui, siamo insieme per lavorare e trovare la squadra giusta per raggiungere gli obiettivi che vogliamo.

Cosa si aspetta da Under?
E’ giovane, è arrivato 2 mesi fa e ha il problema della lingua, ma è un giocatore di personalità. Speriamo che faccia una buona partita, piano piano diventerà importante ma è giovane ed è alla sua prima partita.

Il ritorno di Florenzi?
E’ la più bella notizia della giornata, è un giocatore importante, un romanista, un giocatore molto importante nello spogliatoio.

L’esterno destro che non è arrivato, è un ruolo in cui Florenzi potrà darvi soddisfazioni?
Abbiamo diverse soluzioni, come Under e Defrel, può giocarci anche Schick. Ci sono possibilità e il mister ogni partita deciderà chi gioca.

Alla Roma manca qualcosa in termini di punti, l’ambiente di Roma lo conosciamo. Come sta vivendo questo momento la squadra?
E’ normale la pressione, siamo una grande squadra, dobbiamo conviverci, è il nostro lavoro e non è nulla di strano per noi

Rimpiange qualcosa per Roma-Inter?
Curiosamente sono stato più contento dopo l’Inter che dopo l’Atalanta, siamo stati più vicini alla nostra idea di squadra, nonostante il risultato.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA