Italia, Pellegrini: “I fischi? E’ un momento delicato. Ora la Polonia”

215
CONDIVIDI
Lorenzo Pellegrini

NOTIZIE ITALIA PELLEGRINI – “I fischi a fine partita? Riusciamo a capire che è un momento delicato, ma oggi abbiamo fatto delle ottime cose. Una vittoria avrebbe portato serenità, dispiace non aver vinto, ma abbiamo fatto ottime cose”. Lorenzo Pellegrini ammette, dai microfoni di Rai Sport, che per la Nazionale non è un momento facile, come ha sottolineato con i sonori fischi del pubblico di Marassi al termine dell’amichevole contro l’Ucraina.

“Ora pensiamo a domenica, è quella la partita importante – dice ancora l’azzurro -. In questo momento più che pensare alle altre squadre dobbiamo pensare a noi, dare il 110%. Facendo questo ritroveremo la vittoria. Oggi abbiamo creato tanto. Sicuramente, soprattutto nel primo tempo, potevamo essere un pochino più fortunati, ma ora dobbiamo continuare così e fare meglio”.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA