Ilary Blasi: “Corona? La mia reazione è stata di pancia”

181
CONDIVIDI

NOTIZIE CORONA BLASI – Si continua a parlare della lite di qualche settimana fa tra Fabrizio Corona e la conduttrice Ilary Blasi durante la puntata del Grande Fratello Vip. A tornare sull’episodio è proprio la moglie dell’attuale dirigente della Roma il quale ha rilasciato un’intervista alla rivista “Tv Sorrisi e Canzoni“. Queste le sue dichiarazioni:

Essere etichettata come la signora Totti le piace?
“Sinceramente ‘sto lady Totti mi suona strano, non mi ci sono mai ritrovata. Io sono solo Ilary. Non mi metto a competere sui cognomi o su altro con mio marito”.

La vostra vita sarebbe stata felice anche se aveste fatto la fruttivendola e il benzinaio, i mestieri che sognavate da bambini?
“Sì, perché la felicità viene da dentro. Anche se tutto il resto aiuta, non voglio essere ipocrita o populista e negarlo. Ma ciò che conta di più è l’approccio alla vita: io la mattina mi sveglio e sono felice a prescindere”.

“Un capitano”, il nuovo libro di Francesco, va benone. Quando è merito suo?
“Zero, è tutto merito suo (di Francesco, ndr). Se penso a quanti anni, dei suoi 42, ha passato con me, mi viene l’ansia. Mettiamola così: metà della storia del libro la conosco già”.

C’è chi pensa che bacchettare certuni in tv come ha fatto lei (con Corona, ndr) sia un esempio di femminismo.
“Ho letto questa recensione e mi ha fatto piacere. La cosa non è stata intenzionale, ma di pancia”.

Ma a casa vostra si discute del suo lavoro o si parla solo di calcio?
“Nun me se filano proprio!”

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA