Florenzi: “Senza Totti la Roma non esiste”

533
CONDIVIDI

Questa mattina Alessandro Florenzi ha ricevuto il premio “Città di Roma” presso il Foro Italico. A seguire, il numero 24 giallorosso si è spostato nella Sala Giunta del Coni per la conferenza stampa di presentazione dei Giochi Nazionali Estivi Special Olympics. Queste le parole di Florenzi: “E’ veramente bello essere qui e vedere questi ragazzi che si abbracciano con questo entusiasmo ai giochi. Il ministro ha parlato di “unione”: quello che vedo dentro tutti gli sport è che uniti si vince, con un gruppo sano e genuino si possono scalare montagne che all’inizio sembrano insormontabili. Anche grazie al mio gruppo io personalmente sto meglio, mi hanno fatto sentire la loro vicinanza. Dal presidente prendo una parola, che è “gioco”: spesso la dimentichiamo, se riesci a mantenerlo gioco, a divertirti, senza pensare alla competizione diventa la cosa più bella del mondo. Un grande in bocca al lupo a questi ragazzi”.

Florenzi aggiunge sulla Nazionale: “Spero di dare il mio contributo come ho sempre fatto sia con la Roma che con l’italia. Speriamo di arrivare bene al confronto con la Spagna di settembre. Abbiamo tanti giovani bravi”.

Sulla Roma: “La Roma senza Totti non esiste. Francesco è padrone del proprio destino qualora decidesse di appendere gli scarpini al chiodo ma farà sempre parte della Roma. Lui è la Roma ed è la storia per ciò che ha fatto”.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA