Austini: “Pallotta ha detto la verità sulla questione Nord-Sud”

243
CONDIVIDI
James Pallotta

Alessandro Austini, giornalista de Il Tempo, ha commentato le dichiarazioni di James Pallotta a Teleradiostereo.

“È stata dimostrata ancora una volta la distanza tra i pensieri di James Pallotta e la percezione che si ha di lui qui. In questi giorni viene ritenuto un cretino. Nei Boston Celtics è l’uomo che, preso singolarmente, ha più azioni del club, invece qui è un deficiente. Dov’è la verità? Se sei proprietario dei Celtics e della Roma, e sei di Boston, quale segui di più? Lo puoi criticare, può non esserti simpatico, eppure questa è una città in cui si legge ‘Che ci fa in un palazzetto di basket’. Poi si dice ‘Lui non capisce la Roma perché non gli vengono spiegate le cose’. Meno male. Se sapesse veramente cosa pensano qua, come le scritte di oggi, da anni se ne sarebbe andato. Le dichiarazioni sulle telecamere? Pallotta è andato da Gabrielli per togliere le barriere. Da colui che si muove per andare a togliere le barriere diventa quello che fa arrestare i tifosi? Sulla questione Nord-Sud purtroppo ha detto la verità. A Milano pare di stare in un altro Paese, mentre Roma è un disastro”.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA