Cara Rosella Sensi, non ci si nasconde dietro la scaramanzia

612
CONDIVIDI
Rosella Sensi

Gentile Sig.ra Rosella Sensi,

queste parole magari cadranno nel vuoto e non avranno risposta, oppure nemmeno arriveranno alle sue orecchie, ma sappia che Lei non ha rispettato il lavoro di Romagiallorossa.it.

Aveva preso con la nostra redazione l’accordo per un’intervista questa settimana già dalla scorsa ma, pur sapendo che sarebbe stata la settimana del derby, ha risposto poco fa al nostro giornalista: “Non parlo prima della stracittadina”.

Ecco Sig.ra Sensi, è un atto vile che non merita commenti ulteriori. Eventualmente saranno i lettori a farsi un’opinione. Ma ci permetta di dire che non ci si nasconde dietro la “scaramanzia”, bensì si parla in faccia, e non per interposta persona.

Non si preoccupi, comunque: lei si è risparmiata l’ennesima intervista noiosa da rilasciare. Noi, invece, non ci siamo persi proprio nulla, mi creda.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA